Pages - Menu

venerdì 3 febbraio 2012

Windows Phone: continua inesorabile il declino di vendite

Si, l'impressione che si ha è che Microsoft Windows Phone insegua un mercato che non riesce a raggiungere, e che tutto sia quindi rimandato alla "prossima volta", ancora una volta. Tempo fa ho scritto in un post che "Windows Phone è probabilmente il miglior sistema operativo mobile circolante ma che è arrivato troppo tardi." Ma è veramente così? I dati sembrano confermare questa mia impressione.

La società di ricerca comScore ha rilasciato i suoi dati di dicembre 2011 riguardo le quote di abbonati dei terminali mobili (i dati sono riferiti agli Stati Uniti). Nei tre mesi chiusi a dicembre, la piattaforma mobile Windows Phone ha avuto una percentuale del 4.7%, ossia un ribasso di quasi un punto rispetto al periodo precedente che terminava a novembre, a sua volta già in ribasso rispetto al trimestre chiuso a settembre.

In testa è ancora Android col 47.3% di mercato; Apple ha il 29.6% e RIM continua a perdere passando dal 18.9% di settembre al 16% dei tre mesi chiusi a dicembre.

Nel complesso, secondo comScore, sono 97.9 milioni gli smartphone di proprietà nei tre mesi che sono terminati a dicembre.

Ecco il grafico di comScore:


Nessun commento:

Posta un commento