Pages - Menu

venerdì 16 marzo 2012

Nomura: con Windows 8 Microsoft vuole conciliare due mondi, uno cool l'altro nerd


Rick Sherlund, analista di Nomura, in una nuova nota descrive Windows 8 a cavallo tra un mondo touch-centrico per cui è stato progettato e la realtà di chi usa (moltissimi) mouse e tastiera.

Da il suo parere sulla questione, irrisolta e che monta sempre più, che Windows 8 funzioni bene su dispositivi touch mentre si mostra goffo e stridente nella sua integrazione col desktop.

Lui pensa però che gli irriducibili del desktop alla fine saranno trascinati (per i capelli) e sedotti dalla modalità Metro per la maggiore quantità di applicazioni che verranno fuori in quel settore.

"Avverte" però Microsoft di non stravolgere Office 15 con l'operazione di Metro-zazione: "riteniamo che gli utenti di Office vogliano mantenere la loro esperienza immodificata, senza la necessità di lavorare per forza su un tablet o un notbook touch in modalità touch."

Ma, allora, se vale per Office "l'esperienza immodificata" perché non dovrebbe valere per Windows stesso e altri software professionali?

Nessun commento:

Posta un commento