Pages - Menu

giovedì 22 marzo 2012

Office 15 ora ha meno segreti

1
Dopo l'uscita dell'anteprima tecnica di Office 15, si comincia a saperne di più sulla nuova suite.

I tester della Technical Preview di Office 15 sono soggetti ad una clausola di riservatezza. Tuttavia, ciò non impedisce il "leakage". Il blogger Paul Thurrott, vicino al mondo Microsoft, è riuscito a venire in possesso di una versione preliminare di Office 15 e ha lanciato una serie di posts; impressioni personali, senza rivelazioni sorprendenti e, probabilmente, con la benedizione della stessa Microsoft.

Paul Thurrott ha testato Office 15 su un tablet multi-touch con Windows 8 Consumer Preview; il suo scopo principale è stato quindi scoprire cosa può offrire la particolare esperienza Touch con l'integrazione in Metro.

Diciamo subito che Office 15 rimane un'applicazione desktop con la sua brava finestra d'esecuzione. Nella schermata Start di Windows 8, Office 15 appare con circa venti piastrelle, relative alle varie applicazioni e alle utility della suite per ufficio (troppe 20 piastrelle?) - img 1 -

La possibilità touch ha aumentato le dimensioni di alcuni pulsanti, per favorirne il tocco.

Si segnala l'integrazione dei servizi cloud e il collegamento a SkyDrive. Durante la sua prova Thurrott si è anche collegato a servizi come Flickr, Windows Live Hotmail e Messenger.


Word 15 offre una funzione rapida che ordina il testo in colonne per una consultazione più facile. Secondo Thurrott, Word legge anche senza problemi file .PDF. Permette la condivisione in rete anche se l'altro interlocutore non sta usando Word.



Paul ha anche esaminato alcune nuove funzionalità di PowerPoint 15, OneNote 15, e Outlook 15.



Nessun commento:

Posta un commento